Lavorazione di svuotamento del marmo nel CNC-Machining of emptying of the marble in the CNC

DESIGN

LE NOSTRE COLLABORAZIONI

VICENTINA MARMI COME PARTNER PROFESSIONALE

PER IL TUO PROGETTO DI DESIGN

Vicentina Marmi collabora con Architetti e Designer per la realizzazione di opere per eventi e mostre.

Queste collaborazioni hanno dato all'azienda l'opportunità di dimostrare a pieno tutta la sua competenza anche nel settore del design contemporaneo, e la cura del dettaglio nella realizzazione di disegni complessi.

Il marmo è una fonte inesauribile di ispirazione per Architetti e Designer, grazie alle varie tipologie e colorazioni esistenti sul mercato. Oggi, inoltre, non esistono più le limitazioni che in passato potevano essere dovute alla mancanza di tecnologie per poter lavorare il marmo. Vicentina Marmi è dotata delle più sofisticate attrezzature utili alla realizzazione di qualsiasi progetto, anche il più complesso, oltre a una lunga esperienza e conoscenza della materia.

DALL'IDEA FINO ALL'OPERA

Vicentina Marmi assiste Architetti e Designers dall'inizio alla fine, proponendo un percorso completo che va dalla consulenza alla produzione dell'opera, mantenendo sempre il focus sull'idea del cliente consigliandolo secondo la propria esperienza.

CONSULENZA

La prima fase è lo studio di fattibilità, che prevede analisi tecnica, analisi dei costi e consulenza personalizzata allo scopo di ricercare il materiale e le soluzioni più adatte al progetto richiesto. Vicentina Marmi ha come obbiettivo quello di seguire il cliente, mettendo in campo la propria esperienza trentennale.

zero1.png

INGEGNERIZZAZIONE

Vicentina Marmi riesce a dare un servizio completo perché dispone di un proprio Ufficio Tecnico interno, specializzato nella rilevazione misure, nella progettazione CAD e modellazione 3D. In questa fase, il progetto prende vita passando dall'idea alla forma attraverso il disegno tecnico tridimensionale. Viene assicurata affidabilità, qualità e competenza nel gestire qualsiasi progetto.

zero2.png

PRODUZIONE

In questa fase, i disegni sviluppati dall'ufficio tecnico passano al laboratorio produttivo dove operai specializzati iniziano a dare forma ad ogni pezzo. In base alla tipologia di progetto sono previste diverse lavorazioni, compreso un eventuale Mock-up per verificare il risultato finale; in ogni fase della produzione fino all’imballaggio viene assicurata la massima cura per garantire una realizzazione che rispetti l’essenza del Made in Italy.

zero3.png

REALIZZAZIONI

 
Esposizione opere in marmo Vicentina Marmi-Exhibition of marble creations by Vicentina Marmi

Marea

DI ELENA SALMISTRARO

Marea interpreta con coraggio e competenza il marmo, in una tipologia complessa come quella della vasca più lavabo, restituendo un progetto potente dal punto di vista iconico e maturo sotto il profilo progettuale.
Il tableau compositivo del set definisce un'immagine esteticamente complessa in grado di evocare parallelamente: riflessi classicisti, accenti postmoderni, linguaggi contemporanei e insieme figurativismi primitivi.

L'opera vince il premio ICON AWARD Marmomac 2019.

MATERIALI:
MARMO ARABESCATO OROBICO

 

Easy

DI RAFFAELLO GALIOTTO

La collezione bagno “Easy” è stata concepita con l'obiettivo di utilizzare un cutter per produrre contenitori in pietra con limitato utilizzo di materiali e tempi di lavorazione. Il progetto, elaborato con software parametrico, ha consentito il controllo simultaneo delle variabili dimensionali dell'utensile, dello spessore e dell'inclinazione delle pareti. I contenitori sono costituiti da anelli sovrapposti ottenuti dalla stessa massa lapidea con un risparmio di materiale che va dal 50% al 70%.

MATERIALI:
AGGLOMERATO IN MARMO

 
Gong in marmo-Gong in marble

Gerico

DI LORENZO PALMERI

L’installazione è formata dall’insieme di tre pareti realizzate in marmo Botticino, disegnate dal suono stesso in cui linee, valli e dossi che le percorrono sono adattamenti del disegno generato da precise frequenze, da cui deriva il nome dato a ogni singola parete: 27Hz, 114 Hz, 116Hz. Al loro centro vi è il ‘gong’, che diventa elemento sonoro, se percosso da un martelletto in legno, in dotazione per l’evento Marmomac a Verona. 

L'opera vince il premio ICON AWARD Marmomac 2018.

MATERIALI:
MARMI STRIATO OLIMPICO, PORT LAURENT, ROSSO ASIAGO

 
Fiore in marmo con illuminazione-Marble flower with lighting

Mirror of Time

DI RAFFAELLO GALIOTTO

Il progetto sviluppa la tematica dello specchio impiegando il marmo Nero del Belgio finemente lucidato. Quattro specchi in pietra giocano sul concetto del tempo associando l’immagine effimera e riflessa dello spettatore all’eternità della pietra riflettente. L’associazione temporale tra pietra e persona è creata per provocare una riflessione intrigante tra la materia naturale più antica e la caducità dell’uomo che la utilizza. I progetti dei quattro differenti specchi sono concepiti per minimizzare lo scarto e sono prodotti con due diverse lavorazioni, fresatura e taglio a controllo numerico.

MATERIALI:
MARMO NERO DEL BELGIO